Torna indietro

ROSALIA SCIMECA

in MINUTILLO
Di anni 77
18/03/1944 Lercara Friddi (PA)
28/12/2021 Vigevano (PV)

ANNUNCIO FAMIGLIA

 È mancata all'affetto dei suoi cari

ROSALIA  SCIMECA

In Minutillo - di anni 77

Ne danno il doloroso annuncio il marito ANDREA, i figli ROSARIA,

GIUSEPPE con ANTONIA, i nipoti CRISTIAN, EMANUELE e parenti tutti.

 

Vigevano – Robbio 28 dicembre 2021

 

La cara salma proveniente dall’ospedale civile di Vigevano, giungerà nella Sala del Commiato di via Mortara n°2 in Robbio (PV) Giovedì 30

dalle ore 9.30 alle ore 11.30 per l’ultimo saluto.

Indi la cara ROSALIA proseguirà per la cremazione.

Le ceneri saranno tumulate nel cimitero di Robbio.

I FUNERALI SARANNO TRASMESSI IN STREAMING

SULLA PIATTAFORMA ZOOM
Giovedì 30 ALLE ORE 17.00.

PER I CODICI DI ACCESSO RIVOLGERSI AL LA FAMIGLIA. 

RINGRAZIAMENTI

I familiari ringraziano anticipatamente tutti coloro che parteciperanno alla cerimonia funebre
e tutti coloro che scriveranno con affetto un Pensiero di Ricordo.

Celebrazione del Funerale

Data: 30/12/2021

Ora: 17:00

Luogo: Robbio

Robbio (PV)

Indirizzo: streaming piattaforma zoom

Servizio di Cremazione

Forno Crematorio: panta rei

strada oche n 1/c

Destinazione ceneri

Destinazione ceneri: Tumulazione

Dove riposa

Luogo: cimitero di Robbio

Robbio (PV)

Indirizzo: viale XI febbraio

Pensieri di Ricordo (7)

Castano primo (mi), 01/01/2022 ore 11:52
Nessuno muore nella terra ,quando rimane nel cuore di chi resta. Prenditi cura di me, come hai sempre fatto, facendomi da mamma. Tua sorella Rita
Rita
Sant'Angelo Lomellina, 31/12/2021 ore 10:42
Rosalia è stata una cara sorella veramente sincera e naturale, dimostrando il tutto con i fatti e azioni concrete la sua grande bontà di cuore. Sentite condoglianze alla famiglia.
Famiglia Kouoh Jacques Ledoux
Lugano, 30/12/2021 ore 19:01
Carissimi Andrea, Rosy, Giuseppe, Tonia, Cristian e Manu, in questo momento triste vi siamo vicini nel vostro dolore. Ricordiamo di Rosalia il sorriso sincero, la sua gentilezza e la sua generosità di cuore che ci ha dimostrato nelle occasioni in cui ci siamo visti, ricordiamo anche la sua grande fede nonostante tutte le difficoltà che ha passato. Attendiamo tutti il momento in cui queste sofferenze non ci saranno più. Vi salutiamo con affetto e vi porgiamo le nostre più sentite condoglianze.
Stefano, Maria, Luca e Simone Fiorentini
Fermo, 30/12/2021 ore 17:08
È stata l'esempio di amore e zelo per la predicazione della buona notizia del regno più grande che ho conosciuto in una persona. Così la voglio ricordare e riaccogliere dandogli tanti studi bibblici da condurre. Marco.
Marco Scimeca.
Vigevano, 30/12/2021, 30/12/2021 ore 12:11
Nell’attesa che si adempi la volontà di Geova di risvegliare i nostri cari, come ci promette la scrittura di Giobbe capitolo 14 versetto 15, ci stringiamo a voi con immenso affetto! Vi porgiamo le nostre più sentite condoglianze.
Famiglia Pragliola
Confienza, 30/12/2021 ore 09:04
Da parte mia e mio marito Pasqualina e Marco nipoti di zia Rosalia "dolce, gentile, premurosa e disponibile la ricorderemo con immenso affetto sincero".
Pasqualina e Marco
Cambridge, 29/12/2021 ore 16:31
Carissimi Zio Andrea, Rosy, Giuseppe, Tonia, Christian Manu e famiglia Ci associamo al vosto dolore ed esprimiamo le nostre più sentite condoglianze per la Grande perdita della zia Rosalia. Ci mancherà la sua straordinaria umanità, la sua profonda sensibilità, il suo affetto generoso. " Zia Rosalia quando mi vedeva mi salutava sempre con "Ciao Abidul una carezza e un sorriso Grande che ti cantava ti voglio bene. Le zie non sempre godono dell’importanza che meritano, ma io ho per te profonda stima e rispetto e dal primo giorno sentito il tuo affetto e calore.-Abdul "Un  detto inglese dice che I veri super eroi non indossano maschere e mantelli ma vestiti normali  come te zia Rosalia ma certo che tu avevi una vista super perche tu vedevi veramente tutti e ci stavamo tutti nei tuoi abbracci. Io Ricordio con amore la sua dolce compagnia buona e allegra quando lei insegnava a me Italiano e io Inglese.-Luca "Ricordero sempre le sue parole affettuose: " Daniele ma come sei diventato Grande" e poi un abbraccio Grande grande e stretto. E le grandi giocate a carte, insieme al mare,  non la battevo mai  a Briscola!- Daniele Il suo cuore ha smesso di battere,e questo e in good no tristissimo, ma un cuore che ha toccato tutte le nostre vite e così tante vite continuerà a vivere in coloro che amava, fino a quando come Gesu disse alla sorella di Lazzaro morto: “Io sono la risurrezione e la vita; chi crede in me, anche se muore, vivrà; chiunque vive e crede in me, anche se muore tornera a vivere.” Che questo ci unisca ancora di piu nella fede, perseverando nella speranza che rivedremo ... in Paradiso. Con tutti il nostro amore Patrizia, Abbi, Luca e Dani
Patrizia Sanni
Torna indietro